CORSO PER IL TRATTAMENTO
CON LE CAMPANE TIBETANE

Un corso pratico per utilizzare le campane tibetane



Le campane tibetane sono un valido aiuto
in tutte le forme di riequilibrio fisico,
mentale ed energetico.
Il benessere del suono tra terra e cielo.

Il suono della campana tibetana
aiuta a sciogliere blocchi fisici
e soprattutto emozionali.
Imparare ad usarla è fonte di benessere
per se stessi e per gli altri

a cura di Enrica Serra


Descrizione
Chiunque provi a far suonare una campana tibetana ne rimarrà sorpreso e affascinato. Il suono è profondo, coinvolgente, ricco. Le vibrazioni della campana toccano livelli profondi del proprio essere donando un senso assoluto di benessere interiore e di rilassamento. Ma non è facile suonare una campana tibetana. Sopratutto non è facile applicarla nei trattamenti olistici o rilassanti. Attraverso questo corso verrà approfondita la conoscenza delle campane tibetane e verrà inegnato come usarle a livello personale, professionale e olistico.

Programma del corso

  • Dal suono alla vibrazione
  • Miti cosmologici del suono primordiale
  • Risonanze e armoniche
  • L'ascolto
  • Il respiro
  • Come scegliere una campana
  • Familiarizzazione con la campana
  • Rintocco, sfregamento, ritmo
  • Armonie con piu campane
  • La danza dell'acqua
  • Gli effetti delle vibrazioni e dei suoni sul corpo
  • Trattamento veloce
  • Trattamento completo
  • Autottrattamento con le campane

Tra terra e cielo!
Le campane tibetane sono un valido aiuto in tutte le forme di riequilibrio fisico, mentale ed energetico. Si tratta di un antico strumento musicale originario della cultura pre-buddista sciamanica dei monaci Bon Po himalayani che regnavano nell'antico Tibet. Le Campane Tibetane producono suoni in armonia con le vibrazioni delle sfere celesti, e trasmettono queste vibrazioni a chi le suona o anche a chi semplicemente le ascolta. Interessante è anche il lavoro di collegamento (tra i sette Chakra del corpo sottile e i sette Corpi Celesti del sistema solare), che viene creato dalla vibrazione dei sette metalli con cui sono fatte le campane tibetane. Il corpo umano è anche un insieme di vibrazioni ed onde, a se gli organi sono sani, vibrano alla giusta frequenza, mentre gli organi in disagio hanno una frequenza disturbata. Le vibrazioni delle campane tibetane richiamano la frequenza armoniosa originale, e stimolano così il corpo, facendolo entrare in sintonia con la sua frequenza, ritrovando le proprie frequenze armoniose autonomamente. Risuonando con il suono eterno del pianeta, le campane tibetane sono eccellenti strumenti di guarigione meditativa, sono terapeutiche e guidano i ricercatori nella loro trasformazione verso l’illuminazione spirituale, svolgendo un ruolo positivo e altamente efficace nel trattamento di qualsiasi disturbo.

Le campane tibetane
Il suono della campana tibetana aiuta a sciogliere blocchi fisici e soprattutto emozionali. Gli effetti dell’esposizione alla vibrazione di questo strumento, tanto semplice quanto complesso, sono percepibili anche dopo una o due settimane fino a quasi un mese. Il trattamento con le campane tibetane favorisce la pulizia energetica. Il suono viene percepito come gradevole e rilassante. La mente si assopisce, tende ad essere meno reattiva e seguire meno pensieri automatici.
Ecco alcuni dei benefici del massaggio sonoro con le campane tibetane:

  • Disintossica fino al livello di cellule ed ossa
  • Sonno più profondo
  • Sincronizza gli emisferi destro e sinistro
  • Aumenta la capacità di apprendimento
  • Approfondisce gli stati meditativi
  • Riequilibra i Chakra
  • Armonizzazione Aura
  • Realizzazione della “risposta di rilassamento” senza sforzo
  • Sollievo da mal di testa, affaticamento e insonnia
  • Coadiuvante per i dolori muscolari e delle giunture

Il Massaggio Sonoro delle Campane Tibetane si basa su oltre 5000 anni di medicina indiana. Secondo le antiche dottrine orientali l’universo e l’umanità sono stati creati dal suono, quindi l’uomo è il suono. Quando un malato è “nutrito” dal giusto tipo di suoni, le cellule del suo corpo cominciano a vibrare e riorganizzarsi in base al loro progetto divino. Gli scienziati stanno confermando quello che i saggi ci hanno detto per millenni: meditare e calmare la mente sono la pietra angolare per la salute e la longevità. Per la maggior parte le persone con orari frenetici nei tempi moderni, è difficile mantenere un regime quotidiano di meditazione per mantenere la calma interiore. Un trattamento con campane tibetane si può portare facilmente e immediatamente in uno stato di rilassamento molto profondo.  

Il corso di utilizzo delle campane tibetane NON è un sostituto della medicina. Le istruzioni fornite in questa sessione didattica, esposte allo scopo di diffondere la conoscenza ayurvedica, non vogliono in alcun modo sostituirsi a qualunque consulenza medica.



INFORMAZIONI PRATICHE


Durata del corso pratico
circa 3 ore

Data del prossimo corso
---------------------------
20 Gennaio 2018
dalle 8:30 alle 11:30 circa
---------------------------

Costo di partecipazione al Corso
Il costo complessivo, quale contributo, è di 75€ da versarsi interamente entro la data di inizio

Modalità di partecipazione
Per partecipare è necessario prima verificare la disponibilità di posto (si tratta di corso a numero chiuso) telefonando al  334.90.63.793 o scrivendo a info@kalidevi.it Successivamente si potrà perfezionare l'iscrizione 
compilando l'apposito modulo di registrazione scaricabile cliccando qui che potrà essere spedito via email o via fax al nr. 011-0704497 unitamente al pagamento di un acconto del 50% che si può effettuare con ricarica postePay oppure con bonifico bancario a favore di:
SATSANGA - IBAN IT19O0335901600100000134304 - BANCA PROSSIMA

Ricordatevi di controllare la casella di posta elettronica (cartelle spam/posta indesiderata comprese).

Attestato di Partecipazione
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di formazione professionale, riconosciuto su tutto il territorio nazionale secondo la legge 14 Gennaio 2013 n° 4 che disciplina le disposizioni in materia di professioni non organizzate. In seguito l’allievo potrà effettuare la registrazione nelle liste di associazioni di categorie, tramite i registri professionali privati. La professione di operatore del benessere, olistico e bioenergetico, è considerata attività legittima ai sensi della Costituzione Italiana (artt. 3, 4, 35, 41) e dal Codice Civile (artt. 2060, 2061, 2229), purché non si sconfini in campi d’azione riservati alle professioni sanitarie propriamente dette (medica, fisioterapica, infermieristica). E' però di tutta evidenza che l'abilità di un operatore olistico che voglia collaborare con centri, associazioni, enti oppure lavorare in proprio, sarà valutata non certo dal numero di attestati in suo possesso ma dalla sua concreta abilità.

Chi è l'operatore olistico
L’Operatore Olistico non è un guaritore ne un terapeuta, bensì, egli ha il compito di indurre in ciascun individuo, che si sottoponga ai suoi trattamenti, il risveglio dell’energia vitale, promuovendo una armoniosa integrazione tra mente conscia e corpo fisico, al fine di permettere alla persona di percepire e riconoscere in se stessa, gli strumenti necessari, atti a mantenere il proprio equilibrio psico-fisico o a recuperarlo, avviando, così, un processo di autoguarigione. L’Operatore Olistico non prescrive medicine o rimedi, opera sulla superficie del corpo e non entra in conflitto con la medicina ufficiale, ma collabora con quest’ultima, in vista del benessere globale della persona. Questi corsi essenzialmente pratici sono riservati a chiunque voglia approfondire la conoscenza di sè oppure apprendere le tecniche di trattamento olistico per operare in maniera autonoma.


La partecipazione a tutte le attività del Centro è subordinata al possesso di tessera associativa annuale in corso di validità. Per il rilascio della tessera è richiesto un contributo di 10 euro.



NEWSLETTER
Iscriviti per ricevere informazioni sulle nostre iniziative
Ricordati di controllare la casella di posta elettronica
(cartelle spam/posta indesiderata comprese)

PER ISCRIVERTI O CANCELLARTI DALLA NEWSLETTER CLICCA QUI